Officine Creative Market

Appoggiato ad un lampione di piazza Navona, completamente immerso nell'alone di eternità che circonda una città dalla storia unica come Roma, il bracciale BE cattura subito il nostro sguardo. Come un oggetto appartenuto ad un tempo lontano, ci chiama a decifrare il suo implicito messaggio. La sua silhouette, dalle linee nette e precise, ci trasmette un senso di profonda sicurezza; lo Swarovski, irregolare e determinato ad uscire dalla gabbia del plexiglass, rappresenta una prorompente voglia di osare. Quanto di noi può dire un gioiello? Questa domenica, vieni a trovarmi all' Officine Creative Market: mi aiuterai a tradurre in plexiglass e Swarovski quello che di noi stessi non riusciamo ad esprimere a parole.

I commenti sono chiusi