Dal cielo alla terra

Questi giorni in Maremma sono stati ricchi di emozioni: si festeggiano i primi 100 anni dei gruppi caccia dell'Aeronautica militare.
L'aeroporto di Grosseto ha fatto da rampa di lancio per i numerosi aerei, mentre il palco naturale dell'esibizione è stata la spiaggia di Marina di Grosseto. Ascoltando i piloti intervenuti accanto ad un testimonial d'eccezione David Cenciotti (mio marito) The Aviationist in diretta televisiva mi sono accorta che ognuno di loro aveva una storia da raccontare; una storia che il tempo tramuterà in leggenda. Decido allora di fotografare le teste di moro, simboli di una vecchia storia siciliana, anch'essa diventata leggenda. Gioielli in ceramica dipinti a mano e adornati con una rosa rossa avvolta in un vortice di acciaio e pendenti con fili di catene, piccoli amuleti portafortuna per donne coraggiose e sicure come i piloti che difendono i nostri cieli.

I commenti sono chiusi