Brezza di salsedine

Silenzio. Mentre guardo il #mare perdersi all’orizzonte mi lascio cullare dalla brezza leggera profumata di salsedine; ascolto le foglie danzare a ritmo col vento e respiro a pieni polmoni, come in sintonia con gli alberi, per assaporare l’attimo: il #glicine in fiore incontra l’#azzurro vivissimo del mare del Golfo di Napoli, il #cielo si riempie dei riflessi del #sole d’aprile: la natura sembra voler dare spettacolo. Tutti i colori intensi di questa terra li ho racchiusi negli #anelli BE, per poterli rivivere in ogni momento e dedicarli a tutte voi.

I commenti sono chiusi