Fascino su Fascino

Affacciata da Ponte Sisto, mi lascio rapire dal fascino unico di #Roma: spariscono all’improvviso i rumori del traffico, il caldo afoso e le preoccupazioni quotidiane... resta soltanto il calore di un’atmosfera romantica, il profondo senso di eternità che avvolge ogni cosa, il lieve sussurro del fiume che sembra rivelare, a chi lo ascolta, il segreto del suo millenario incantesimo. Intanto le luci soffuse accompagnano sempre più in là il mio sguardo, finché si perde all’orizzonte, tra le verdi acque del #Tevere.

I commenti sono chiusi